New York, tutti pazzi per il prosciutto di anguria affumicata: 75 dollari per assaggiarlo (ma è tutto esaurito fino a novembre).

Sembra proprio il classico arrosto al forno. Sul tagliere pronto per essere affettato, ben abbrustolito fuori, tenero e succulento, un po’ al sangue, dentro. Con tanto di foglie di rosmarino sopra. A vedere come si affetta facilmente fa venire l’acquolina in bocca. Un nuovo prelibato taglio di carne? Nient’affatto. È anguria affumicata. O meglio, il prosciutto di anguria affumicata di Duck’s Eatery, un ristorante nell’East Village di New York. Questo curioso cibo è l’ultima invenzione dello chef Will Horowitz e ha letteralmente conquistato la Grande Mela. Sia nel suo aspetto esteriore che quando viene affettato infatti, lo “smoked watermelon ham” assomiglia incredibilmente alla carne tanto che il video mentre viene affettato è diventato virale sul web, con più di 100 milioni di visualizzazioni in pochi giorni. Roba da mettere in crisi carnivori e vegetariani.

fonte: il fatto alimentare