La Sindrome FOMO (Fear Of Missing Out)

Con l’espressione Sindrome FOMO si fa riferimento alla paura di perdersi qualcosa. Questo timore è la diretta conseguenza dell nostra abitudine di essere sempre online, costantemente aggiornati su quello che accade sui social network. Ciò significa che, in fin dei conti, siamo più interessati alla vita degli altri che alla nostra e che non riconosciamo l’importanza delle relazioni autentiche. Le conseguenze di questo fenomeno sono disastrose per il nostro benessere psicologico, perché finiamo per preoccuparci troppo poco di noi stessi e di chi ci circonda per via di questo bisogno impellente di tenere sotto controllo il nostro “ambiente virtuale”

Questa situazione diventa un limite nel momento in cui ci impedisce di godere della compagnia degli altri. La triste verità è che al giorno d’oggi, lo smartphone sembra essere un prolungamento del nostro corpo, e questo influisce negativamente sulle nostre relazioni, sia in termini di quantità che di qualità.

Dovremmo impegnarci seriamente per cercare di accantonare i nostri telefoni, almeno quando siamo in compagnia di qualcuno, promuovendo il più possibile l’instaurarsi di una reale comunicazione. Perché le chiacchierate più belle non le facciamo su WhatsApp.