Come fare in casa il gel all’aloe vera per capelli? Alleato della nostra chioma, il gel che ne viene fuori è caratterizzato da un alto potere idratante ed è molto più efficace e naturale rispetto a molti altri prodotti che possiamo reperire in commercio. Tra i punti a suo favore, il fatto di riuscire a tenere le ciocche ben separate e a contribuire a rendere i capelli forti e sani ma non solo: serve per combattere l’effetto crespo.

Fare un gel all’aloe vera per capelli in casa è semplicissimo: basta procurarsi gli ingredienti – tra i quali, sì, c’è anche una foglia della pianta – e seguire le istruzioni. Un trucchetto per disciplinare i capelli ricci sta nel mettere una noce del gel sulle mani, quindi frizionarlo sulle ciocche umide e tamponate, o usare l’aloe vera sui capelli asciutti. Otterrete lo stesso effetto della spuma, con il vantaggio di avere utilizzato un prodotto totalmente naturale. Se vi state chiedendo dove comprarlo, sappiate che il gel di aloe vera è reperibile presso qualsiasi profumeria e supermercato o erboristeria.

Gel di aloe vera per capelli fatto in casa

    • 1 foglia di aloe vera

 

    • Olio essenziale a piacere

 

    • Olio vegetale a piacere

 

 

Tagliate una fetta da una foglia di aloe vera. Con l’aiuto di un cucchiaio, ricavatene la polpa (che si presenta con una consistenza gelatinosa). Raccoglietela in una ciotola. In alternativa utilizzate il gel di aloe vera al 100%. Unite il gel o la polpa ad un olio essenziale a scelta e a poco olio vegetale, come quello di cocco. Mescolate bene ed ecco pronto il gel all’aloe per capelli. Utile per combattere il crespo dei capelli, non ha in realtà potere condizionante. In questo caso dovrete ricorrere ad oli o burri ben più corposi.