Giornata mondiale dedicata alla salute della donna

Giornata mondiale dedicata alla salute della donna

Campania: Beneduce, politiche orientate a medicina di genere

‘Futuro salute donne è l’appropriatezza terapeutica’ NAPOLI, 21 APR – Per la giornata nazionale dedicata alla salute delle donne Flora Beneduce – consigliere regionale della Campania e Primario degli Ospedali Riuniti della Penisola Sorrentina – interviene puntando l’attenzione sul futuro della medicina di genere e dell’appropriatezza terapeutica.

“Anche il dolore è una questione di genere – commenta la Beneduce – perché percepito in maniera diversa dall’organismo femminile e da quello maschile. Un esempio per tutti, in tema di differenze di genere, si riscontra nella cura del diabete in quanto le donne diabetiche non solo hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie coronariche rispetto ai coetanei maschi ma riscontrano anche una prognosi peggiore dopo un infarto e un più alto rischio di morte per malattie cardiovascolari. In Campania la complessità delle problematiche del settore sanitario e la permanenza di un regime commissariale rendono difficile un approccio metodologico alla medicina di genere ma non per questo impossibile”.
“E’ iniziata una fase innovativa dei processi di salute e malattia sostanzialmente basata sulla differenza di genere – conclude la Beneduce – compito della Regione è orientare le decisioni di politica sanitaria in tal senso. A partire dai Piani sanitari diventa prioritario dedicare specifiche sessioni allo sviluppo di una ricerca scientifica, medica e farmacologica che tenga in considerazione le differenze tra i sessi con conseguente formazione per medici ed operatori sanitari”.