Hygge: i danesi ci insegnano la felicità

Hygge: i danesi ci insegnano la felicità

L’ONU ha definito la Danimarca il paese più felice al mondo, nonostante il clima rigido, le piogge continue e il cielo coperto. Eppure i danesi sembrano essere davvero felici. Hanno una filosofia di vita tutta loro che definiscono hygge.

Hygge è un termine molto complicato, quasi intraducibile che rimanda al sentirsi sicuri, protetti e in una condizione di benessere. Sul web e in libreria spopolano testi in merito, ma vediamo come poter portare un po’ di hygge anche nella nostra vita.

1.Atmosfera: abbassare le luci e usare candele per creare un po’ di magia

2.Stop alle tecnologie almeno durante i pasti per scambiare quattro chiacchiere….via smartphone e pc.

3.concedersi un piccolo piacere di tanto in tanto: un dolcino, un the, un caffè ecc.

4.Essere grati di ciò che si ha.

5.Confort: si a cuscini, camino, calzettoni.

6. Solidarietà e armonia senza rivalità o atteggiamenti spocchiosi.

7. Rifugio: ogni danese ha il suo punto di pace in casa, il posto hygge. Scegliete una poltrona, un angolino di casa e metteteci cuscini, un po’ di colore è una tazza di tè caldo… voila’.

E nn dimentichiamo che si può fare tutto in questa vita, se davvero lo si desidera.