Come preparare l’oleolito lenitivo con la camomilla

Come preparare l’oleolito lenitivo con la camomilla

La camomilla ha molteplici proprietà note e non. Utile per combattere momenti di nervosismo come blando sedativo, antispastico, digestivo e antidolorifico.

Con 20 fiori di camomilla si può preparare un ottimo oleolito come calmante negli arrossamenti ed infiammazioni cutanee. Basta macerare i fiori per 2 ore con 100 g di olio di mandorle e filtrare. Poi si conserva in bottiglie di vetro scuro.